Notre Dame de Guérison - Parrocchia Courmayeur

Vai ai contenuti

Menu principale:

Notre Dame de Guérison

Situato in località Berrier, è tra i santuari più conosciuti e frequentati della Valle d'Aosta. Sin dagli inizi del Settecento era venerata nella zona una statua della Madonna, dapprima esposta in una semplice nicchia, poi trasferita in un oratorio, demolito nel 1767 in seguito a controversie sorte tra il parroco e il proprietario, Michel-Joseph Lanier. La statua fu trasferita in una cappella intitolata alla Visitazione della Vergine, fondata nel 1782 da Jean-Michel Truchet poco a monte dell'attuale santuario e distrutta nel 1919 dall'avanzamento del ghiacciaio. Nel 1821 si deliberò di costruire un nuovo edificio su cui, nel 1867, venne elevata la chiesa attuale, ulteriormente ingrandita nel tempo anche grazie a pie do­nazioni.

Consacrato dal vescovo Jans nel 1868, il santuario ha la pianta a forma di croce latina, Gli altari, e­seguiti dallo scultore Fumasoli, di Lugano, conservano dipinti di Giuseppe Stornone. A testimonianza della secolare devozione rivolta verso la Vergine qui venerata, le pareti della chiesa sono tappezzate di quadri, tavolette e oggetti ex-voto.

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu