Parrocchia Courmayeur

Vai ai contenuti

Menu principale:


Parrocchia San Pantaleone - Courmayeur
tel. 0165/84.22.34

ATTENZIONE NUOVO ORARIO
Da lunedì 18 maggio
le Messe del pomeriggio
saranno anticipate alle 18.00
per permettere la sanificazione successiva della chiesa.
Così la recita del Rosario è temporaneamente sospesa.

---------------------------

Regolamento parrocchiale per le Sante Messe
nella fase 2 del covid-19
dal 18 maggio al 30 giugno 2020

- L’orario delle Messe pomeridiane,
dal lunedì alla domenica inclusa,
sarà alle 18.00 e non più alle 18.30
per permettere la sanificazione successiva della chiesa.
Alla domenica mattina rimangono
le Messe delle 9.00 e delle 11.00.
- Prima di recarsi in chiesa,
verificare a casa la propria temperatura corporea.
- La chiesa aprirà venti minuti prima,
chi aspetta si metta in fila indiana in distanza di sicurezza davanti alla porta d’ingresso
che è quella di fronte al Museo delle Guide.
- Entrando in chiesa igienizzare le mani
oppure farlo prima in casa.
- All’ingresso della chiesa,
consegna biglietto di accesso.
- Completati gli 88 posti disponibili,
l’ingresso viene bloccato e sorvegliato.
- Sedersi nel banco senza avvicinarsi ad altri fedeli
e mantenere la distanza di sicurezza di un metro.
Non poggiare le mani sul banco.
- La comunione viene portata al banco e si riceve sulle mani.
- Al termine della celebrazione si esce subito,
uno alla volta, dalle porte laterali di uscita.
- All’uscita della chiesa si trova la cassetta o il cestino
per mettere le offerte e la colletta domenicale.
- Per evitare assembramenti,
non recarsi in gruppo in sacrestia.
- In chiesa, per adesso,
si celebrano solo Messe.
-------------------------
Santuario Notre-Dame de Guérison
tel. 0165/86.90.85
Il Santuario è chiuso fino al 30 giugno 2020

-------------------------

"Leggere e rileggere
costantemente il santo Vangelo
per aver sempre incessantemente
dinanzi alla mente
gli atti, le parole,
i pensieri di Gesù,
al fine di pensare, parlare,
agire come Gesù".
                                                    Charles de Foucauld




     


                 

  



 






 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu